DSpace ISS DSpace ISS DSpace ISS
 

DSpace ISS >
04 - Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro >
ISPESL Collection >


Title: Polimorfismo del fattore di necrosi tumorale (TNF)alpha e suscettibilità a sviluppare dermatite da contatto nei parrucchieri
Authors: Cristaudo A
Ursini CL
Iavicoli S
Cavallo D
Setini A
Piegari P
Issue Date: 2006
Citation: Ursini CL, Cavallo D, Setini A, Piegari P, Cristaudo A, Iavicoli S. Polimorfismo del fattore di necrosi tumorale (TNF)alpha e suscettibilità a sviluppare dermatite da contatto nei parrucchieri. Prevenzione Oggi. 2006;2(3-4):27-33.
ispartof: Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro
Language: it
Type: Article
Abstract: I parrucchieri sono cronicamente esposti a numerosi composti chimici spesso altamente allergenici o irritanti e sono particolarmente a rischio di sviluppare dermatite allergica da contatto (DAC), o dermatite irritativa da contatto (DIC) di origine occupazionale. Nella DAC il fattore di necrosi tumorale (TNF)alpha sembra giocare un ruolo chiave, quindi il polimorfismo del suo gene promotore potrebbe influenzare la suscettibilità a sviluppare la malattia, mentre per la DIC è stata ipotizzata un’associazione con lo stato atopico. Gli obiettivi dello studio sono stati: investigare la possibile correlazione tra un genotipo specifico del gene promotore del TNFalpha, la produzione della proteina TNFalpha e la suscettibilità a sviluppare DAC o DIC in parrucchieri con dermatite da contatto delle mani e studiare l’associazione tra stato atopico e dermatite irritativa (DIC). Il polimorfismo del gene promotore del TNFalpha ai siti -308 e -238 è stato studiato in 19 parrucchieri (14 soggetti con DAC e 5 con DIC) mediante ARMS (amplification refractory system) e i dati confrontati con le frequenze alleliche riportate in letteratura per i siti studiati. Inoltre, i livelli serici della proteina TNFalpha nei parrucchieri e in un gruppo selezionato di soggetti di controllo sono stati valutati mediante ELISA (Enzyme Linked Immuno Sorbent Assay). Non è stata trovata correlazione tra polimorfismo del TNFalpha al sito -308 e DAC o DIC; mentre era presente una frequenza più elevata della forma allelica A al sito -238 (14%) rispetto alla popolazione di riferimento (7%) esclusivamente nei soggetti con DAC. I livelli serici di TNFá nei parrucchieri erano significativamente più elevati che nei soggetti di controllo con iI valore medio più alto nel gruppo con DAC. Inoltre, l’80% dei soggetti con DIC riferivano uno stato atopico rispetto al 21% dei soggetti con DAC. Questi risultati preliminari suggeriscono una possibile associazione tra polimorfismo del TNFá al sito -238, un aumento della produzione della proteina TNFá e suscettibilità a sviluppare DAC in parrucchieri esposti ad allergeni e, confermano l’associazione tra stato atopico e DIC.
URL: http://www.ispesl.it/pubblicazioni/
ISSN: 11202971
Appears in Collections:ISPESL Collection

Files in This Item:

There are no files associated with this item.

View Statistics
SFX Query

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.

 

Valid XHTML 1.0! DSpace ISS  Istituto Superiore di Sanità  - Feedback